La Petite Robe. P|E 2017

The Perfect Lady è la protagonista raffinata della P/E 2017, una donna ben vestita ad ogni ora del giorno, che intona senza sforzo il suo abito alla vita a cui aspira. Nella nuova collezione riemerge il romanticismo dalle pose languide e sensuali. Un profumato paradiso di eleganza disinvolta reso abitabile dall’appeal moderno del brand. La stagione de La Petite Robe si apre nel segno del Bianco & Blu. Una declinazione di outfit Collection che gioca sul più classico degli abbinamenti dei toni per mettere in evidenza gli orli, i colletti accademici, i polsini candidi e gli inserti dei top effetto split. Il Bianco & Blu è la soluzione garbata adottata per le gonne midi e longuette, i pantaloni palazzo e sigaretta e per le nuove camicie scivolate. A completare un’istantanea di estrema femminilità arrivano il rose quartz, il pale rose, l’apricot, il lampone, l’aquamarine, il fiordaliso, il verdigris, il giada e il laguna. Le nuances discrete compaiono diluite anche nelle stampe Enchanted Forest, Fairy Tale, Once Upon a Time e Feathers realizzata, quest’ultima, a partire dal disegno d’archivio della Fashion Research ItalyChiara Boni, per la Primavera/Estate 2017, intrattiene una conversazione stilistica di strizzati tubini con lavorazione a corsetto e di modelli dalle linee fluide, che muovono volumi a sorpresa su lunghezze asimmetriche. Per una vestibilità dal passo sicuro, il tessuto jersey diventa shape: più elastico, più leggero, più performing. La similpelle ritorna super-light declinata nelle tonalità pastello dellapalette estiva. In primo piano la cura degli scolli e delle maniche. Scolli con bavero e con risvolto, dai dettagli cut-out, gli intrecci di bretelle a pelle, i maliziosi giochi a contrasto dei lacci e arricchiti da balze di tulle frastagliato. Maniche a petalo, a pieghe, a campana, a sbuffo, a carré e con inediti spacchi. Strutturate in tessuto e in organza che vaporizza leggera per un respiro di vanità leggiadra. The Perfect Lady impreziosisce i suoi abiti con grazia: margherite applicate a ricamo, ricami di piccole perle e fiocchi stretti. Nel suo guardaroba Couture spuntano bouquet di foglie al giro manica, rose a nocca, rondini a contrasto, fate stampate e intagli farfalla. Una donna da ballo danza lieve in morbide gonne a ruota ritmate da nastrini di raso-plissé, ridondanti ruches di tulle accese da luminosi fiori-paillettes e delicati macramè a smerlo.  La P/E 2017 di Chiara Boni è un mondo accessibile che custodisce intatto l’incanto di una seduzione studiata. Il guardaroba da sogno. Insieme agli abiti della Primavera/Estate 2017 una esclusiva selezione di slingback e ballerine in rete che accennano al logo della maison con un ricamo in tessuto di petali-cuore. Ideate per l’abbinamento alle scarpe, le tote ampliano la proposta di clutch, secchielli, mini e shoulder bag nel jersey iconico del brand e nel jacquard logato. Total look Chiara Boni La Petite Robe.

 

Seguici su Instagram
@lapetiterobemi

Newsletter

Iscriviti alla nostra mailing list!
Riceverai in anteprima tutte le novità de La Petite Robe.