La Petite Robe. A|I 2013-2014

Abbandonata la cornice della staticità, la donna contemporanea di Chiara Boni La Petite Robe si muove agile tra gli impegni di ogni giorno. La collezione A|I 2013-2014 adotta strategie stilistiche che puntano alla iper-femminilità, non solo gli intramontabili drappeggiati ma un intero campionario di novità. Fasce elastiche e stringhe in velluto rivisitano la sensualità composta allacciandola in un fitting da corsetto, l’allure maschile del gessato si assottiglia in righe leggere che affermano determinazione al femminile, inserti in pizzo svelano con riservatezza retro la verità del corpo. Ricami in pietre naturali diventano l’accessorio prezioso di abiti gioiello e morbidi strascichi ampliano la gamma dei lunghi da “red carpet”. Accanto alla linea performante delle giacchine slim, per la prima volta, fanno il loro ingresso le trapuntate. L’innovativo tessuto degli abiti da valigia, ricamato ed accoppiato ad una calda membrana, riscalda la silhouette senza nasconderla per un look 24hours che non perde un appuntamento. Il repertorio delle stampe, che obbedisce al dictat metropolitano della jungla ed e del mimetico, lascia spazio a suggestioni d’autore come le volute geometriche ispirate alla stravaganza di Erté. Nel tappeto verde muschio, caffè e blu notte della tela d’inverno irrompono accoppiamenti strong color-block ed improvvisi colpi di luce. Sorprendono flash verde mela, arancio e blu Klein: voci di una personalità sicura che dell’eleganza informal ha fatto il suo stile.

Seguici su Instagram
@lapetiterobemi

Newsletter

Iscriviti alla nostra mailing list!
Riceverai in anteprima tutte le novità de La Petite Robe.